give a girl the right shoes and she can conquer the world ;-)




martedì 16 febbraio 2016

pane a cassetta...con il mio nuovo forno a vapore

Ed ecco qui l'altro esperimento con il nuovo forno.
Buonissimo. Anche congelandolo.



Ingredienti: 
20 gr di lievito di birra fresco – 150 gr di acqua – 10 gr di zucchero – 500 gr di farina per pane – 150 gr di latte – 10 gr di sale – 30 gr di burro fuso

Sciogliere 20 gr di lievito in 150 gr di acqua appena tiepida, quindi aggiungere 10 gr di zucchero.
Versare questo liquido su 500 gr di farina (direttamente nella planetaria va bene). Unire 150 gr di latte. Continuare a lavorare l’impasto finchè non avrà completamente assorbito il liquido.
Aggiungere 10 gr di sale e 30 gr di burro fuso (ormai freddo). Lavorare finchè il grasso non viene integrato.
Trasferire l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo con energia girandolo ogni volta di 90°. All’inizio sarà un po’ appiccicoso poi diventerà liscio e morbido.
Metterlo in una ciotola, coprirlo con la pellicola e lasciarlo lievitare finchè non sarà raddoppiato di volume.
Spennellare con olio uno stampo da cassetta (va bene quello da plumcake).
Rovesciare l’impasto lievitato sul piano e senza lavorarlo limitatevi a tirarlo della stessa lunghezza dello stampo. Arrotolate l’impasto senza schiacciarlo, sollevatelo e depositatelo nello stampo. Spennellate la superficie di olio e lasciate lievitare fino a quando non avrà colmato lo stampo sollevandosi.
A questo punto infornare a forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Con un forno a vapore impostare umidità media. Altrimenti può essere utile inserire all’interno del forno una tazza di acqua . Sfornare e far intiepidire nello stampo. Sformarlo e coricarlo su un fianco su una gratella e lasciare raffreddare.
Una volta freddo io l’ho tagliato a fette e l’ho congelato diviso in pacchetti.
Per scongelarlo l’ho prima rimesso in frigo e poi consumato.

4 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...